La moviola, al 73′ scontro Miranda-Laxalt: la posizione di Valeri al momento del contatto

Lo si è letto su diverse testate: prima che Simeone concludesse senza successo verso la porta di Handanovic, al 73esimo minuto vi è un contatto sospetto al limite dell’area tra Laxalt e Miranda. L’arbitro Valeri concede il vantaggio e i rossoblu non trovano la via del gol. Al di là delle speculazioni che si possono fare, la domanda chiave è un’altra – e la manterremo tale in ogni momento di questa rubrica: quale era la posizione del direttore di gara al momento del contatto? Andiamo a vedere con l’ausilio delle immagini:

Ninkovic sta per lanciare nello spazio Laxalt: l’arbitro Valeri è già molto vicino all’area di rigore (immagini Sky Sport)

 

Laxalt porta palla fino al limite dell’area, poi cerca di rientrare sul destro ma impatta su Miranda con la gamba sinistra. Il contatto è leggero ma c’è, tuttavia Valeri concede solo il vantaggio (immagini Sky Sport)

 

Nella foto si vedono pochi istanti prima del contatto visto nella precedente fotografia. Il nerazzurro D’Ambrosio, forse ostacolo per il direttore di gara nel valutare la punibilità dello scontro Miranda-Laxalt, cerca di raddoppiare sull’uruguaiano. Malgrado la nebbia, l’arbitro Valeri è senza ombra di dubbio sia vicino all’azione sia intento a osservare il pallone (immagini Sky Sport)