Preziosi: “Giocatori impauriti, bisogna marcare gli avversari”

Che partita ha visto dalla tribuna il presidente? Intervistato da Radio Nostalgia al termine della sfida contro il Crotone, ecco le sue parole:

“Giocatori impauriti, due punizioni e due gol. Abbiamo subito due reti davvero incredibili. Sarà pure sfortuna ma noi dobbiamo marcarli gli avversari. Siamo in difficoltà e quindi abbiamo paura, a tratti sembrava quasi che stessero facendo loro la partita per vincerla”.

Cataldi è squalificato e Rigoni si è fatto male. Lo stesso Preziosi conferma come il centrocampo del Genoa sia in evidente emergenza:

“Adesso abbiamo un problema reale a centrocampo con la squalifica di Cataldi e l’infortunio di Rigoni, ora si che siamo in emergenza. Il problema è uno solo ad oggi: facciamo difficoltà a centrocampo e perdiamo due giocatori a partita”.

“Io non so perché in questo campionato fatichiamo con le squadre piccole, forse le grandi ci lasciano più spazio. Esonero? Non parlo mai di allenatori ma solo della partita, se devo dire una cosa al mister la tengo per me”.

LE PAROLE DEL PRESIDENTE PREZIOSI AL TERMINE DI GENOA-CROTONE