Calciomercato Express #11: le solite, ultime 48 ore

Dopo la lunga riunione di ieri al termine di Genoa Crotone tra Preziosi e Juric, Fabrizio e Milanetto sono stati visti uscire oggi intorno alle 19 dal ventre del Pio Signorini: probabilmente si è deciso che non arriverà un mediano tanto per rimpolpare la rosa, anche per volontà del tecnico dopo le parole in conferenza stampa (clicca qui per rileggerle); piuttosto si tenterebbe di investire su un calciatore in grado di dare continuità anche nel prossimo campionato negli ultimi giorni di calciomercato, quando non solo le società ma anche i procuratori abbasseranno le pretese

Lunedì e martedì prossimo saranno altre giornate da piccoli fuochi d’artificio e di saldi per tutte le squadre, giornate che segneranno la fine delle bancarelle calcistiche e faranno dire, ancora una volta: “ma a cosa servono così lunghe se dopo si riducono in 48 ore come quelle nei paesi per i Santi Patroni?“.

Al Genoa si lavora peraltro anche con il mercato in uscita. Prima del 4/5 febbraio bisognerà infatti presentare la lista dei 25 che finiranno il girone di ritorno.