Occhi al Pio: domani notizie più certe

Allenamento a porte chiuse quest’oggi al Pio Signorini. Non sappiamo se Juric abbia riprovato la formazione proposta ieri nè tantomeno quale scelta di modulo abbia scelto il tecnico croato.

Ieri una possibile disposizione era stata: Lamanna, Izzo, Burdisso, Munoz, Lazovic, Cataldi, Hiljemark, Laxalt, Rigoni, Palladino, Simeone. Se verranno disposti con il consueto 3-4-3, con un 4-3-2-1 o con un 4-4-1-1 non ci è dato saperlo. Domani la conferenza delle ore 10,30 porta dare qualche indicazione in più sul Genoa che scenderà in campo a Pescara.

Questo il resoconto presente sul sito ufficiale del Genoa:

Nessun imprevisto, a due giorni dalla sfida con il Pescara, ha scombussolato la giornata al Centro Sportivo Gianluca Signorini. L’allenamento si è concluso regolarmente senza dare lavoro aggiuntivo allo staff sanitario e al personale preposto alla riabilitazione, impegnati nel recupero dei giocatori fuori causa. A livello di preparazione mister Juric ha battuto sui tasti suonati in settimana, con prove metodiche degli schemi e partitelle orientate agli aspetti tattici. La sintesi del lavoro compiuto in questi giorni verrà perfezionata nella rifintura in calendario sabato. Al termine la lista dei convocati per il match contro la squadra abruzzese”.