Pruzzo: “Con il Palermo rottura sul piano mentale, queste sono le conseguenze”

Roberto Pruzzo ha parlato ai microfoni di Radio Nostalgia al termine della vittoria per 5 reti a 0 del Pescara sul Genoa.

Alla domanda su quanto sia difficile riprendersi al termine di una simile disfatta e su quali possano essere state le ragioni del tracollo rossoblù, l’ex attaccante del Vecchio Balordo ha risposto: “Non c’è una sola ragione ma di sicuro i cambi di mercato non hanno portato i risultati sperati, dopo Palermo c’è stata una rottura sul piano mentale e queste sono state le conseguenze”.

“Stellini? – prosegue Pruzo – Sarebbe un rischio e serve esperienza in una situazione come questa, serve un uomo che possa risolvere e gestire una situazione che non è drammatica ma può peggiorare. Serve un finale di campionato dignitoso, per ora la situazione può essere tenuta sotto controllo”.