La buonanotte: curiose sentenze

In casa Genoa la giornata è stata letteralmente catalizzata dalla vicenda Izzo: il processo, le richieste dell’accusa e l’udienza bis prevista per il 7 aprile hanno animato il pomeriggio dei tifosi rossoblu. Adesso passerà ancora un mese per visionare carte e dichiarazioni, dopodiché si ritornerà il aula. Tutto sommato una buonanotte confortata anche dalle parole del legale del calciatore rossoblu (clicca qui per leggerle).

Ma questo venerdì ha raccontato anche altro. Ad esempio sono arrivate le dichiarazioni di Bergantiños, calciatore del Deportivo la Coruña che dopo aver involontariamente colpito Fernando Torres, vedendolo incosciente a terra, ha ammesso di aver pregato perché si riprendesse subito, già in campo: troppa la paura che potesse trovarsi di fronte a una tragedia. In realtà Fernando Torres è stato trasportato in ospedale ma adesso è perfettamente cosciente, malgrado la paura del momento.

E arriva indirettamente dalla Spagna anche la notizia relativa al giovane calciatore norvegese Odegaard, in prestito all’Heerenveen dal Real Madrid. Come riporta infatti il quotidiano iberico El Confidencialnel contratto esistente tra i due club vi sarebbe una clausola per cui il club olandese dovrà pagare 40mila euro ogni volta che il calciatore verrà tenuto in panchina. Non era sempre stato il contrario? Se così fosse, il mondo del calcio e della valorizzazione dei calciatori avrebbe sentenziato che esistono anche clausole particolarmente bizzarre (e costose).

IL VIDEO DEL GIORNO – In quel di Southampton sono già tutti pazzi di Manolo Gabbiadini…

LA FOTO DEL GIORNO – Izzo, a pochi minuti dal termine dell’udienza, cerca subito di riportare la mente al Genoa e alla prossima sfida con l’Empoli. Anche lui sarà tra i convocati di Mandorlini?

Amo questa maglia amo questa squadra❤️

A post shared by ArmandoIzzoreal (@armandoizzoreal5) on

LA FRASE DEL GIORNO 

“Felice chi ha potuto conoscere la causa di tutte le cose” (Lucrezio)

LA CANZONE DEL GIORNO