FIGC, eletto il presidente dopo ben tre votazioni

Si profilava fin dall’inizio una lotta sul filo del rasoio quella tra Abodi e Tavecchio per la presidenza della FIGC nel prossimo quadriennio e così è stata. Il primo aveva ricevuto, sulla parola, il sostengo di calciatori e leghe minori, mentre il secondo aveva riscontrato la fiducia degli allenatori. Chi avrebbe fatto pendere l’ago della bilancia erano i voti dei presidenti delle squadre di Serie A, che hanno indirizzato l’elezione verso Carlo Tavecchio dopo la terza votazione.

Questi i risultati ufficiali:

PRIMA VOTAZIONE – 56,49% per Tavecchio, 42,92% per Abodi

SECONDA VOTAZIONE – 53,7% per Tavecchio, 45,41% per Abodi

TERZA VOTAZIONE – 54,03% per Tavecchio, 45,97% per Abodi

Nota: alla terza votazione bastava ottenere più del 50% dei voti per vincere