Occhi al Pio: Preziosi carica la squadra, Mandorlini la cambia e Giampaolo si cautela

il Presidente Preziosi a Pegli prima della conferenza stampa di Mandorlini

Il Presidente Preziosi è arrivato a Pegli alle ore 14. E’ rimasto a lungo a colloquio con Mandorlini, come confermato in conferenza stampa, dopodiché si è diretto nella pancia di Villa Rostan per ascoltare le impressioni e le sensazioni dello spogliatoio in vista del Derby.

Nessuna dichiarazione rilasciata ai giornalisti una volta terminata la conferenza stampa del tecnico rossoblu. Un quarto d’ora di botta e risposta che ha fatto presumere che qualcosa, nell’undici titolare, potrebbe cambiare. Abbiamo motivo di pensare che Mandorlini possa preferire Ntcham a Rigoni dal primo minuto, motivo per cui la formazione rossoblu dovrebbe essere la seguente:

La nostra ipotesi sull’undici titolare del Genoa

Per quanto riguarda invece la Sampdoria, oltre ai ballottaggi sugli esterni di difesa tra Pavlovic e Regini e tra Sala e Bereszynski, è nostra impressione che Giampaolo opterà per far giocare Linetty al posto di Praet vista l’importanza della fisicità e dell’aggressività in campo in una partita come la stracittadina. Per questo la formazione blucerchiata dovrebbe essere lmodellata sul seguente 4-3-1-2:

Viviano; Sala (Bereszynski), Silvestre, Skriniar, Regini (Pavlovic); Barreto, Torreira, Linetty; Bruno Fernandes; Quagliarella, Muriel.