La buonanotte dei passi falsi

Immagine tratta dal profilo Twitter ufficiale del Barcelona F.C.

Errori, occasioni perse, passi falsi. 

Staranno forse pensando a questo tifosi e giocatori dell’Atalanta, che si sono visti superare dall’Inter proprio sul più bello. Decisive due triplette: Banega e Icardi si sono portati a casa il pallone.

Penseranno questo e molto altro anche Luis Enrique insieme con tutti gli ammiratori del Barcellona ‘galattico’, capace di rifilare 6 reti al Paris Saint-Germain nel ritorno di Champions League in settimana. Il motivo? Oggi a La Coruna è arrivata una sconfitta per 2 reti a 1, risultato che proietta in fuga il Real Madrid. Al Santiago Bernabeu infatti gli uomini di Zinedine Zidane non sono andati oltre il 2-1 contro un Betis Siviglia gagliardo ma si trovano ora a +2 sui rivali azulgrana con ancora una partita da recuperare.

Tutto è diverso e niente è cambiato invece in Francia, dove Monaco e PSG vincono mantenendo a debita distanza il Nizza.

LA FRASE DEL GIORNO 

“Abbiamo buttato via una grandissima occasione, abbiamo peccato di ingenuità ma la responsabilità me la assumo io. Si può essere stanchi, ma la veemenza non deve mai mancare” – Gennaro Gattuso al termine di Vicenza vs Pisa, risultato finale 2 a 1

Spreca tantissimo anche Marco Borriello, la Fiorentina invece ne approfitta e giustizia il Cagliari con una rete in pieno recupero.

Nessun passo falso invece per la Roma: 3-0 sul Palermo e secondo posto riacquisito. Nella giornata dei 7-1 e dei trionfi partenopei, i giallorossi rimettono le cose in chiaro in chiave Champions. E giovedì arriverà il Lione. 

Palermo che resta a -7 dal quartultimo posto. 

IL VIDEO DEL GIORNO 

Risolve l’unica partita di Premier League odierna ed esulta così: Emre Can da Liverpool, Jurgen Klopp spera ancora nel secondo posto.

LE FOTO DEL GIORNO ritraggono anche loro l’esultanza del centrocampista tedesco: diversa prospettiva, stessa arroganza.

IL TWEET DEL GIORNO

LA CANZONE DEL GIORNO