La situazione Edenilson

Come già riportato da Sportitalia, stretto vicino di casa della presidenza friulana, la volontà di Edenilson era quella di non concludere il campionato in Italia ma di andarsi a giocare fin da subito anche la prima parte di campionato con l’Internacional di Porto Alegre. Di conseguenza, sarebbe stato automatico anche il ticket per la Copa Libeetadores.

Per il classe 1989, arrivato in Italia nel 2014 e con il contratto in scadenza al 30 giugno 2018, la strada sembra avviata verso una rescissione consensuale con l’Udinese, proprietaria del cartellino che in ogni caso ha l’ultima parola sul destino dell’esterno destro.

Per questi motivi il Genoa non ha avuto potere decisionale sul futuro di Edenilson pur avendo cercato di trattenere il ragazzo fino a Giugno. Il calciatore rinuncerà di conseguenza ad un anno di contratto (circa 600.000€).