La buonanotte degli anticipi e dei comunicati

Un po’ in anticipo sulla tabella di marcia, Cristiano Ronaldo ha avuto la sua statua all’ingresso dello scalo aeroportuale di Madeira. In altre parole, gli p stato tributato un aeroporto come riconoscimento per la sua carriera da calciatore e per l’immagine data alla sua terra natale. Piccolo problema: la statua che lo dovrebbe rappresentare ha avuto, per così dire, qualche piccolo problema “estetico”…

Nel frattempo alcuni campionati hanno cominciato indirettamente e non ufficialmente a rilanciare l’eco delle grandi sfide, come accaduto in Serbia per Stella Rossa-Spartak Mosca. Partita amichevole, ma clima da brividi, come testimoniano anche le immagini.

E a giocare d’anticipo siamo stati anche noi, come redazione, anticipando di qualche ora l’effettiva uscita di un comunicato ufficiale della presidenza rossoblu in risposta alle parole di ACG (clicca qui per leggerle) e Gradinata Nord, comparse questa mattina (clicca qui per leggerle). Un botta e risposta che ha reso ancora più caldo il clima in vista di Genoa-Atalanta, sfida per la quale i rossoblu hanno perso Edenilson, oggi ufficializzato all’Internazionale de Porto Alegre, ma in vista della quale hanno ritrovato le parole di Gian Piero Gasperini (clicca qui per leggerle).

E proprio dal Brasile arriva una bellissima immagine, non solo di calcio ma anche di vita: quella di un’anziana tifosa pronta a sostenere la sua squadra e a cantare come fosse una ventenne.

L’ultimo aspetto che ha avuto un non so che di anacronistico, in anticipo sui tempi, è stato anche l’annuncio di qualche giorno fa relativo alla presentazione (sabato prossimo, ndr) del ritiro di Neustift. Oggi il Genoa ha comunicato che la presentazione avverrà di fronte agli organi di stampa prima della conferenza del tecnico rossoblu Mandorlini.