Preziosi: “Abbiamo toccato il fondo. Se non mi vogliono verrà qualcun altro” – AUDIO

Intervenuto al termine della gara, il Presidente Enrico Preziosi, tornato allo stadio come aveva comunicato in settimana, ha così parlato dopo il 5 a 0 subito contro l’Atalanta.

Queste le sue parole: “Vedo quel che hanno scritto oggi e che stanno dicendo da tempo, è un’espressione della loro insoddisfazione e la rispetto. Non mi vanno bene e mi fanno arrabbiare solo gli insulti personali ed alla mia famiglia, su quello si potrebbe discutere”. 

“Abbiamo toccato un po’ il fondo anche oggi, sono partite che non si possono discutere. Abbiamo perso e questa è la nostra situazione. Dobbiamo andare avanti, accontenteremo i genoani come vorranno loro facendo quel che dobbiamo fare: è chiaro quello che hanno scritto e quel che vogliono, vogliono che non ci sia io e perciò verrà qualcun altro. Se verrà qualcuno buona fortuna per lui”.

“Cercherò di accontentarli – conclude Preziosi – Ma andrò avanti con le mie idee, sarà il tempo a giudicare la maniera in cui li accontenterò”.

Di seguito l’audio con le sue parole: