Genoa, Mandorlini: “Siamo disposti a fare di tutto per uscire da questo momento” – AUDIO

Ha parlato in conferenza stampa il tecnico Andrea Mandorlini, a margine della trasferta friulana contro l’Udinese.

Questi, per punti, i concetti espressi dall’allenatore del Genoa:

  • “La squadra deve trovare un modo per uscire da questa secca. Abbiamo preso un gol su palla da fermo, ma eravamo partiti meglio”.
  • “Ci sono stati tanti aspetti positivi, ma anche di una partita che ha visto il suo portiere fare una parata e prendere tre gol”.
  • “Abbiamo difficoltà, c’è poca tranquillità. La partita è lì e fa parte del nostro mestiere. Noi però dobbiamo fare punti”.
  • “Una volta che prendiamo gol ci sciogliamo al sole? È un problema di squadra, non di singoli giocatori. Al di là di tutti i discorsi che possiamo fare, se questi poi sono i risultati è un moemnto in cui non va bene nulla”.
  • “Qualche situazione per rimettere in piedi una gara l’abbiamo avuta, tuttavia dobbiamo fare di più”.
  • “Prima di prendere il gol abbiamo avuto quattro o cinque palle per fare male. È la mia impressione: poi hai preso questo gol dal niente e il raddoppio su una palla rimbalzata più volte”.
  • Nello spogliatoio ci siamo confrontati e detto di cambiare un po’ e abbiamo preso subito il terzo gol. Qualche problema dal punto di vista psicologico c’è e facciamo fatica”.
  • “Se tarda ad arrivare il risultato fai fatica a uscire da questo momento. Nonostante tutte le chiacchiere che si possono fare sul Genoa, si cerca di stare insieme e di uscire da questa situazione. La squadra soffre molto e lo vedo”.

Sul suo futuro, con le voci insistenti su un possibile ritorno di Ivan Juric:

  • “Il mio futuro? Stiamo facendo tutti tanto, ma le cose non girano. Subiamo molto l’aspetto di andare sotto e soffrire più del dovuto. Si vede, non c’è bisogno di essere degli scienziati”.
  • “Su Veloso lavoreremo in settimana, ma l’idea era di farlo giocare dalla prossima settimana”.
  • “Credo che la squadra e l’allenatore siano disposti a tutto, anche a un ritiro. Qui si vuole fare tutto il possibile per raggiungere la salvezza. È troppo importante il futuro di questa squadra”.

 

DI SEGUITO L’AUDIO DELLA CONFERENZA STAMPA DI MISTER MANDORLINI