La Rassegna Stampa: Giovedì 13 Aprile

Cristiano Ronaldo si sbarazza di Carlo Ancelotti e del Bayern Monaco, l’Atletico Madrid vince di rigore contro il Leicester che aspetta il ritorno per provare a fare ancora un’impresa contro una formazione spagnola. Un Borussia Dortmund inevitabilmente frastornato dopo l’attentato del giorno precedente perde 2-3 in casa contro il Monaco di Mbappé, sempre in grande spolvero.

Intanto mancano due giorni al derby tra Milan e Inter, col closing rossonero che si avvia verso la definitiva conclusione: mister Li sarà il nuovo presidente.

Tuttosport propone poi l’idea del Pallone d’Oro a Paulo Dybala dopo le due marcature contro il Barcellona.

Di seguito i titoli sul Genoa:

Lazio-Simeone jr vertice a Marassi” (Corriere dello Sport)

Il Genoa offre anche Perin. Ma c’è Strakosha…” (Corriere dello Sport)

Izzo, cade l’accusa d’illecito. E’ omessa denuncia: 18 mesi” (La Gazzetta dello Sport)

Izzo pronto per l’appello. L’avvocato va all’attacco: “A gennaio è in campo” (La Repubblica)

Izzo squalificato per 18 mesi: «Soffro, ma resto calciatore»” (Il Secolo XIX)

Perin: «Hai sempre lottato, ce la farai»” (Il Secolo XIX)

Juric deve rivoluzionare la difesa: Biraschi in pole” (Il Secolo XIX)

Al genoano Izzo 18 mesi di stop 3 punti in meno all’Avellino” (Tuttosport)