Onofri: “Per il Genoa è un momento sportivamente drammatico”

Intercettato da Lino Marmorato al termine della gara casalinga contro il Chievo, il commentatore tecnico di Sky Sport Claudio Onofri ha così commentato l’ennesima sconfitta del Genoa fra le mura amiche.

“Ne ho passate di stagioni brutte qui con il Genoa, ma questa le batte tutte – sostiene l’ex difensore rossoblù – In queste situazioni sono convinto che subentrino delle componenti impossibili da spiegare“.

Onofri ha quindi proseguito: “Quando capitano queste cose devi fare un’analisi di tutto, ora speriamo che ci sia un miracolo sportivo e una reazione psicologica della squadra. Dentro di me a fine primo tempo, visti anche i risultati delle altre, avevo pensato: ‘quest’anno è finita, ora si pensa a programmare la prossima stagione'”.

Sul Cholito Simeone: “Anche se ha sbagliato un rigore, in campo ci vorrebbero giocatori con la grinta di Simeone: dopo aver calciato fuori si è subito lanciato su due palloni, ha una grinta che deve essere presa come esempio”.

“Di drammatico c’e ben altro nella vita – conclude Onofri – Ma sportivamente questa situazione del Genoa il dramma lo sfiora: in questo momento c’è davvero tanta confusione”.