In Italia tutto tace, Tolisso e Bruma volano in Germania

Grande colpo del Bayern Monaco: dal Lione arriva Corentin Tolisso per 41.000.000 di euro e circa 6 di bonus cumulabili nel corso dei 5 anni di contratto firmati dal 22enne francese.

Se in Baviera sorridono, in Sassonia il Red Bull Lipsia chiude per un’ala formidabile: Armindo Tué Na Bangna, in arte Bruma.

Il Milan assume Christian Abbiati come team manager, il direttore sportivo della Roma invece vuole mettere i puntini sulle “i” già dalle prime settimane di gestione: “La Roma non è un supermercato – ha dichiarato Monchi a margine della presentazione di Eusebio Di Francesco – Per Salah c’è un interesse dall’Inghilterra ma il prezzo lo abbiamo stabilito noi, non i compratori”.

SIX MEN DEAL – A proposito di Premier League, nel giorno in cui sono stati diramati i calendari del campionato, è l’Everton la squadra più scatenata: missione a Milano per chiudere ben 6 trattative rossonerazzurre.

I nomi? Secondo Sky Sport si tratta di Murillo, Banega, Brozovic, Niang, Bacca e Lapadula. Il tutto per compensare la partenza del bomber belga Lukaku direzione Chelsea per una cifra faraonica? Già, sebbene Antonio Conte abbia messo gli occhi anche sulla stella azzurra Lorenzo Insigne, per cui la Gazzetta dello Sport sostiene sarebbero pronti 50.000.000 di Euro.

Come annunciato negli scorsi giorni, il difensore centrale svedese Victor Lindelof è un nuovo giocatore del Manchester United di José Mourinho, che ha già speso ottime parole per l’ultimo arrivato: “Victor è un grande talento, giovane e con un futuro roseo di fronte a sé”

L’AFFARE DEL GIORNO – L’attaccante con il cognome più divertente d’Europa si unisce invece al Basilea.

Nell’agosto del 2010 alcune testate giornalistiche riportavano di una possibilità rossoblù per il franco-tunisino Hatem Ben Arfa, sbocciato poi altrove nonostante alcuni infortuni molto seri.

Il 30enne non si è ambientato a Parigi e sembra pronto a lasciare la squadra di Marco Verratti in estate. L’unica ed ultima richiesta? Circa 7.000.000 di euro come buonuscita, come scrive Le Parisien.

In Italia tutto tace, eccezion fatta per la trattativa riguardante Douglas Costa, probabilmente facilitata anche dal nuovo acquisto milionario del Bayern. L’ala brasiliana avrebbe accettato l’offerta dei bianconeri e sarebbe pronto a dire “si” alla Juventus, cui manca ancora un accordo con i campioni di Germania su una base di circa 50.000.000 di Euro.