Genoa, Donatelli su Perin a Radio CRC: “In settimana si chiude o non si chiude” – AUDIO

Già un paio di settimane fa il direttore sportivo del Genoa, Mario Donatelli, si era espresso sul capitolo Perin a Radio CRC, intervistato da Raffaele Auriemma. In quella circostanza si parlò di un Perin in ripresa entro il mese di ottobre (clicca qui per approfondire), ma la sensazione che il portiere rossoblu stesse bruciando le tappe c’era ed era documentata anche dai social network.

Oggi, con la trattativa tra Genoa e Milan che si è trasferita nelle mani di Alessandro Lucci, nuovo agente di Mattia Perin presente da questo pomeriggio a Casa Milan, ne è arrivata la conferma. Ecco un nuovo capitolo della vicenda con le parole del direttore sportivo rossoblu, che spiega come “entro la settimana Perin possa andare o non andare ai rossoneri“. Di seguito le parole del ds Donatelli:

Quando una dispensa è piena non la si può riempire. Prima bisogna svuotarla. Come tutte le squadra, il Genoa deve pensare a sfoltire l’organico prima di inserire nuovi elementi“. Questo l’esordio dell’intervista legato alla domanda sulla necessità di ridurre le rose a 25 calciatori. L’intervista poi prosegue, spostandosi rapidamente sul capitolo Perin.

Perin tra i giocatori in uscita? Ma sì, col fatto che Donnarumma non si è accordato col Milan ha lasciato libero un posto importante. Il Milan quindi si è messo alla ricerca di un portiere, e ha pensato anche a Perin. In questo momento credo che Perin potrebbe lasciare il Genoa solo per un club importante, non di pari livello col Genoa. Il Milan è sicuramente un club importantissimo e ha pensato al nostro portiere. Adesso vedremo se le cose si concluderanno a lieto fine per il Genoa e per Perin. Il suo recupero? Perin è utilizzabile da subito. Il ragazzo a settembre è già pronto per giocare. Non credo possa saltare nemmeno qualche partita“.

Qualche battuta finale su una presunta telefonata di Reina a Perin, nonché di una di Giuntoli al portiere di Latina. Donatelli nega però che ve ne siano state tra calciatori ed entourage partenopeo e lo stesso Perin. Infine, la domanda dei cronisti di Radio CRC vira sul “croniprogramma” della trattativa: quando si pensa di concluderla, in negativo o in positivo?

Sicuramente entro questa settimana. Penso si possa o chiudere o non chiudere. Se dipenderà anche dal recupero di un minimo di serenità tra Milan e Donnarumma? Dovete chiederlo al Milan, non conosco i loro intrighi. Credo che se il Milan cerca il portiere e tiene Donnarumma, non penso che Perin andrebbe a fare il dodicesimo in rossonero e resterebbe al Genoa”.

DI SEGUITO IL VIDEO DELLA DIRETTA RADIOFONICA (dal minuto -56 al minuto -40:30):

Si gonfia la rete su Radio Crc!!!

Publié par Raffaele Auriemma sur lundi 19 juin 2017

DI SEGUITO L’AUDIO CON LE PAROLE DEL DIRETTORE SPORTIVO DEL GENOA MARIO DONATELLI: