Museo del Genoa, dal 29 giugno al 7 gennaio partirà la mostra “Semmo Do Zena”

Scoprire cosa può legare la musica al Genoa. Vi è principalmente questo tra i presupposti che hanno mosso la Fondazione Genoa a inaugurare e aprire al pubblico, dal 29 giugno prossimo, la mostra “Semmo Do Zena, tutta un’altra musica“, che durerà sino al 7 gennaio 2018. Ed è proprio per questo che tra i molti contributi ve ne saranno alcuni inerenti anche a Fabrizio De Andrè. Ma la mostra non si fermerà comunque qui.

Come si apprende da una nota diffusa dalla stessa Fondazione, in occasione dell’inaugurazione – e in via del tutto straordinaria – “la chitarra Esteve di Fabrizio De André lascerà la sua collocazione stabile presso Viadelcampo29rosso per essere suonata da Fabrizio Giudice che eseguirà alcuni brani di De André, simbolo di Genova e di genoanità”.

“A tal proposito – prosegue il comunicato – si ringrazia vivamente per la loro disponibilità il Comune di Genova – Settore Musei e Biblioteche e la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona”.