Occhi a Neustift: a scuola di dettagli

Alle 17,30 l’inizio dell’allenamento, con Perin, Rollandi e Izzo impegnati con mezz’ora di anticipo e un centinaio di tifosi sugli spalti. Anche Galabinov differenziato con corse a bordo campo assieme a Veloso, leggermente affaticato.

Piccolo incidente di percorso per Pellegri: taglio alla tempia dopo uno scontro con Zukanovic durante il riscaldamento. Nulla di grave. Una parte della squadra in palestra, mentre dodici effettivi in campo provano schemi di squadra e movimenti difensivi. Murgita attento osservatore sugli spalti con taccuino alla mano. 

A gruppi di dodici uomini ci si alterna da un campo all’altro, dove si lavora ancora sugli schemi. Allenamento che termina intorno alle 19, felpe indosso e zaino in spalla per la cena fuori Neustift.