Occhi al Pio: Genoa al completo, Spolli e Taarabt in campo. Presente anche Anocic

Squadra al gran completo per l’ultimo allenamento a porte aperte della settimana, con la sfida di Coppa Italia già all’orizzonte. Una ventina di spettatori sugli spalti del Pio Signorini. Anche Mario Donatelli, Zarbano ed il team manager Marco Pellegri sul campo. Si rivede in campo anche Lapadula. 





Perin e Juric i primi ad entrare, poi il consueto riscaldamento a secco con pettorine e cinesini.

Tutto il resto della seduta viene dedicata alla tecnica e alle combinazioni con scambi rapidi, di prima, inserimenti e sovrapposizioni. Alcuni esercizi con l’utilizzo di paletti a dividere il campo in tre parti, altri invece divisi per squadre. A turno 3 giocatori si mettevano alla prova con tiri da diverse angolazioni, dentro o fuori dall’area di rigore.

Per finire una doppia partitella a tema: campo ristretto, 10 contro 10 ed un giocatore jolly per entrambe le squadre.

Solo corsa e qualche esercizio con il pallone per Ricardo Centuriòn e Biraschi, Gakpé ancora fra palestra ed allunghi. Hijlemark lascia la seduta di allenamento in anticipo.

Presente ma non in campo anche il probabile nuovo acquisto Silvio Anocic, esterno classe 1997 in arrivo dalla Roma che ha potuto osservare da vicino l’ambiente rossoblù in una mattinata di allenamento e ordinaria amministrazione.