Cagliari-Genoa, i precedenti tra le due formazioni

Foto tratta da Internet

Partita che si prospetta spigolosa quella tra Cagliari e Genoa di domenica prossima. Almeno stando ai numeri generati dagli ultimi 5 scontri diretti in casa degli isolani. Dal 2011/2012, ad esempio, è sempre stato sventolato in faccia ai calciatori almeno un cartellino rosso: in 3 occasioni è toccato ai liguri giocare con un uomo in meno, in due casi ai sardi. Le ammonizioni viaggiano a una media di 7 per incontro, col top nel 2014/2015 quando furono nove (una ogni dieci minuti di gara). I cartellini sono volati anche in occasione dei calci di rigore concessi al Cagliari, che nelle ultime cinque gare sono stati addirittura tre (due poi trasformati in punto, ndr). In due di queste sfide sono stati segnati degli autogol. Non bisogna neppure dimenticarsi del dato che evidenzia come nelle ultime 4 delle 5 gare prese in considerazione, entrambe le squadre abbiano marcato gol.

Il bilancio dei confronti a Cagliari e in campionato (18 in Serie A e 10 in cadetteria) premia gli isolani avanti per successi (18-3) e gol marcati (44-20). Curioso come le affermazioni del Grifone siano arrivate tutte col medesimo punteggio, quello di 0-1. Nel campionato 1973/1974 fu Simoni a marcare il gol della vittoria; nel 2008/2009 toccò a Olivera; infine, nel 2010/2011 è stata la volta di Ranocchia.

Lo stato di forma delle due compagini ci racconta che il Cagliari è reduce da 3 sconfitte di fila (2 in casa, una fuori), gare in cui non è riuscito a marcare gol (e Pavoletti è a secco di cinque partite consecutive, ndr). Peraltro il Cagliari palesa un altra peculiarità: fino ad oggi in questo torneo sa solo vincere o perdere, con l’ultimo segno X risale alla stagione 2016/2017 in  un Cagliari-Lazio (0-0) giocato alla 29esima giornata.

Il Genoa di sconfitte senza soluzione di continuità ne conta due, fra l’altro con zero gol all’attivo, e continua a portarsi dietro il pesantissimo fardello di non aver ancora mai vinto in questo torneo: per trovare un successo dobbiamo andare indietro nel tempo fino a Genoa-Torino (2-1) della 37° giornata. E proprio il gol sembra uno dei problemi maggiori per le due squadre: Cagliari e Genoa assieme hanno marcato solo 9 volte (tante quante il totale del Chievo e meno di quelle messe a segno in sette giornate da metà delle squadre del massimo campionato).

L’ultima vittoria ligure in terra sarda risale al 14 novembre 2010 quando la decise Ranocchia su assist di Miguel Veloso. L’ultimo pareggio invece, risalente a tre stagioni fa, aveva visto il vantaggio di Farias e poi un autogol di Rossettini, propiziato da una discesa di Perotti. In quella gara Perin parò anche un rigore: era il novembre 2014. Evidentemente l’autunno in trasferta a Cagliari sembra portare bene al Grifone negli ultimi anni.

CONFRONTI A CAGLIARI IN SERIE A E SERIE B

  • 28 incontri disputati
  • 18 vittorie Cagliari
  • 7 pareggi
  • 3 vittorie Genoa
  • 44 gol fatti Cagliari
  • 20 gol fatti Genoa

ULTIME 5 GARE A CAGLIARI IN SERIE A

  • Cagliari-Genoa 3-0, 17° giornata 2011/2012 (Larrivey rig., Ibarbo, Granqvist aut.);
  • Cagliari-Genoa 2-1, 20° giornata 2012/2013 (Pisano, Sau, Conti);
  • Cagliari-Genoa 2-1, 15° giornata 2013/2014 (Sau (2), Gilardino);
  • Cagliari-Genoa 1-1, 11° giornata 2014/2015 (Farias, Rossettini aut.);
  • Cagliari-Genoa 4-1, 20° giornata 2016/2017 (Borriello (2), Simeone, Joao Pedro, Farias rig.);