Spal-Genoa, i precedenti tra Juric e Semplici

Foto TanoPress

Nella stagione 2014/2015 erano entrambi in quella che oggi è tornata a essere chiamata Serie C. Ivan Juric guidava il Mantova che avrebbe chiuso il campionato a metà classifica con 46 punti, Leonardo Semplici la Spal, che terminò quarta a quota 62 e distante un solo successo dalla porta d’accesso ai play-off. Eppure, nonostante la condivisione della categoria, quello di domenica sarà il primo scontro diretto fra i due tecnici in campionato perché l’attuale tecnico del Genoa militava nel girone A, mentre quello che già guidava gli spallini nel B.

Un dato singolare. Soprattutto se contiamo le panchine messe assieme nei campionati professionistici dai due allenatori: 290 fra Lega Pro, cadetteria e Serie A. Semplici, dopo una lunga trafila, dal 2011 al 2014, come tecnico delle giovanili della Fiorentina, ne annovera 168 (83 vittorie, 46 pareggi e 39 sconfitte). Juric ne vanta altre 122 (46 vittorie, 31 pareggi e 45 sconfitte). Eppure mai si sono scontrati in campionato. Lo faranno domani, consapevoli di trovarsi a un crocevia importante nei rispettivi campionati.

Quello valido per l’undicesima giornata della Serie A sarà quindi anche il primo incrocio fra l’allenatore originario di Spalato e la Spal. Così come, mai prima d’ora, il tecnico nato a Firenze aveva sfidato in gare con punti in palio il Genoa. La sfida degli inediti tra un Genoa che 5 punti su 6 li ha collezionati lontano dal “Ferraris” e una SPAL che in metà delle prima dieci giornate è rimasta a bocca asciutta per gol fatti.

I NUMERI DI JURIC IN SERIE A

  • 42 panchine
  • 9 vittorie Juric
  • 11 pareggi
  • 22 sconfitte
  • 20 gare a punti

I NUMERI DI SEMPLICI IN SERIE A

  • 10 panchine
  • 1 vittoria Semplici
  • 2 pareggi
  • 7 sconfitte
  • 3 gare a punti