La Sampdoria risponde al commento di Luca Bizzarri. “La cultura è per tutti” – VIDEO

Foto tratta da Internet

Nel pomeriggio, attraverso i nostri canali social, vi avevamo riportato il commento di Luca Bizzarri, da ormai due mesi Presidente della Fondazione Palazzo Ducale, al momento del conferimento del premio come Sportivo Ligure dell’Anno al rossoblu Pietro Pellegri. Tra le sue dichiarazioni, anche quella che metteva in risalto tra i pregi del centravanti del Grifone quello di essere calciatore dell’unica squadra di Genova. Un commento che qualcuno ha smaltito con ironia, condividendolo o sottoscrivendolo, e che invece qualcun altro ha valutato essere esagerato perché pronunciato da un esponente che dovrebbe restare super partes.

“Sono felicissimo di poter premiare Pellegri, perché gioca nell’unica squadra di questa città e di questa è rappresentativo”. Le parole di Luca Bizzarri alla premiazione di Pietro Pellegri #buoncalcioatutti

Publié par Buon Calcio a Tutti sur mardi 28 novembre 2017

Riportiamo, a completamento di quanto abbiamo documentato interamente oggi pubblicando, dopo le belle parole spese da Pietro Pellegri in sede di premiazione, anche l’intervento del Presidente della Fondazione Palazzo Ducale durante il conferimento del premio al giovane cuore rossoblu, dichiaratamente genoano, anche la risposta dell’UC Sampdoria, arrivata attraverso il proprio sito ufficiale.

In un momento storico nel quale diffondere la cultura è un dovere di ogni rappresentante istituzionale, abbiamo apprezzato quanto dichiarato oggi dal presidente di Palazzo Ducale, ovvero la promessa di aprire a tutti il centro culturale della città.

Proprio per questo motivo gli ricordiamo che negare la realtà è sinonimo di chiusura, il primo difetto di un’élite.

Con affetto dall’U.C. Sampdoria, fondata a Genova, da genovesi, il 12 agosto 1946“.