Il Siviglia di Montella crolla nel derby, Diego Costa gol e rosso. Betis davvero Real

Gli ex Fiorentina Joaquìn e Cristian Tello puniscono Vincenzo Montella, che perde un derby doloroso all'esordio in Liga. Alle 23 il report con i risultati di giornata

Tempo di esordi anche in campionato, dopo le positive parentesi in coppa nazionale, tanto per Vincenzo Montella quanto per Diego Costa. Il primo, subentrato sulla panchina del Siviglia, affrontava il Betis (in splendida forma,  in un derby acceso e cruciale, mentre l’attaccante ex-Chelsea si trovava di fronte al Getafe con la nuova maglie dell’Atletico Madrid. Se Montella aveva battuto 2-0 il Cadice all’esordio, Diego Costa aveva invece segnato la prima rete nella sua seconda esperienza madrilena contro il Lleida, infortunandosi successivamente al ginocchio.

Il derby andaluso fa però male all’aeroplanino, che davanti ai propri tifosi va sotto tre volte (la prima dopo 22′ con l’ex Fiorentina Joaquin) e ne prende cinque, lasciando al Villarreal un’enorme occasione per superare i biancorossi questo pomeriggio. L’Atletico Madrid, sull’altra sponda, vince e convince contro il Getafe, portandosi al 2° posto della Liga. Diego Costa segna il raddoppio ma si fa espellere per doppia ammonizione, ricordando a chi se lo fosse dimenticato di cosa sia capace il numero 18. Il Valencia ribalta una gara complicata sul Girona, con un’autorete e un penalty, vittoria esaltante per l’Eibar sul Las Palmas, ultimo a pari punti con il Malaga.

OGGI – In campo tutte le altre, eccezion fatta proprio per il Malaga e l’Espanyol (15° in classifica), che si sfideranno domani sera alle ore 21.