Tutti sapevano che non sarebbe stato facile vincere al City Ground, ma il risultato finale ha lasciato i Gunners di stucco: 4-2 per il Nottingham Forest, che elimina i campioni in carica dell’Arsenal e lascia Arsène Wenger senza parole. Prestazione sublime del giovane Kieran Dowell, decisiva la doppietta di Eric Lichaj, nel finale spazio per una reazione degli ospiti prima che un calcio di rigore piuttosto discusso chiuda la partita. Dunque il Nottingham Forest, che ha vinto la competizione più antica del mondo nel 1898 e nel 1959, vola verso il Quarto Turno. E vai con la seconda grande sorpresa in FA Cup, dopo il miracolo del Coventry City nella giornata di ieri.

Il Tottenham supera invece i rivali del Wimbledon (terza divisione inglese) nella ripresa: doppietta di Harry Kane in 2′, poi Vertonghen consegnano a Pochettino il 5° risultato utile consecutivo. Dopo il pareggio in chiaroscuro nell’ultimo turno di Premier League contro il West Ham (una gara decisa dalle perle di Obiang e Son) serviva una risposta forzuta.

Ultimo capitolo dedicato proprio agli Hammers di David Moyes, oggi di fronte allo Shrewsbury Town in una trasferta complicata e già provata in passato. Era il 2003, Moyes sedeva sulla panchina dell’Everton quando proprio al Gay Meadow arrivò una clamorosa eliminazione per i suoi Toffees. Senza contare che l’allenatore scozzese, prima di intraprendere la carriera di allenatore, ha vestito la maglia degli Shrews. Le premesse erano piuttosto allettanti, il risultato finale pure: 0-0, e così nelle prossime settimane si giocherà un attesissimo replay a Londra. Nel frattempo lo Shrewsbury si accaparra anche una cospicua somma di sterline, mentre il povero Josh Cullen prende un calcio da un avversario e perde un dente, raccolto in maniera meticolosa dal medico sociale e portato in panchina per riconsegnarlo al legittimo proprietario, che ha perso molto sangue ma ha scelto di restare in campo.

Lo staff del West Ham alla ricerca del dente appartenente al povero Josh Cullen
Ecco lo staff del West Ham alla ricerca del dente appartenente al povero Josh Cullen