Il VAR anche oltremanica: esordio sottovoce in Brighton-Crystal Palace

Fa il suo esordio in Inghilterra ma non viene utilizzata: all'Amex Stadium finisce 2-1, in Spagna crolla il Malaga contro l'Espanyol

Immagine tratta da SkySports HQ inglese
Immagine tratta da SkySports HQ inglese

Questa sera, nella gara conclusiva dell’infornata di FA Cup che ha tenuto banco per tutto il fine settimana (e che proseguirà con i replay la prossima settimana), ha fatto il suo esordio in Inghilterra il Video Assistant RefereeAndre Marriner non ha tuttavia fatto ricorso all’aiuto tecnologico nemmeno nei minuti finali, quando alcuni giocatori del Crystal Palace protestavano per un colpo di mano in area di rigore. La partita è finita sul punteggio di 2-1 per il Brighton sulle Eagles di Roy Hodgson, che ha fatto rinascere la squadra in Premier League ma deve subire un’uscita dalla coppa più antica del mondo.

In Liga invece è crollo totale per il Malaga, che perde di fronte al suo pubblico contro l’Espanyol in una gara decisa da Sergi Darder dopo soli 6′. Sono 17 i tiri dei padroni di casa, che trovano però la porta solamente in due occasioni: questa sconfitta mette gli uomini di Mìchel nei guai, all’ultimo posto in compagnia del Las Palmas.