Nelle scorse settimane eravamo rimasti sotto traccia anche sul nome del difensore polacco Jaroslaw Jach dello Zaglebie Lubin, raccogliendo dal suo entourage sostanziali conferme su un interesse da parte del Genoa. Interesse che non è stato approfondito arrivando al passaggio dell’offerta sul tavolo: e la procura del calciatore, uno dei migliori prospetti della scuderia di Pawel Staniszewski che detiene gli interessi di una ventina di calciatori polacchi emergenti, aveva fatto capire che sarebbe stato il momento dei passi decisi se si fosse voluto avere il calciatore già a gennaio dato che si erano fatti avanti con insistenza club da Premier League e Bundesliga. Questa mattina ci sono arrivate ulteriori conferme sulla direzione che potrebbe prendere il giovane difensore, e sembra essere quella del Crystal Palace. Anche SkySports inglese definisce l’affare ormai cosa fatta. Addirittura il Sun scherza con il cognome e lo fa diventare una sorta di ultima portata nel pranzo/calciomercato del Crystal Palace: Jaroslaw Jach ha trovato un accordo con le Eagles, giocherà con tutta probabilità in Premier League.

Accostato in più riprese anche al Genoa, il 23enne difensore polacco difficilmente rifiuterà un trasferimento in Inghilterra. Tramite i canali ufficiali del club non è arrivata ancora nessuna conferma, ma oltremanica sembra tutto pronto: “previsto per lunedì mattina l’annuncio” scrive SkySports. La ragione dell’accelerata per Jach, sempre secondo i giornali inglesi, sarebbe stata causata dalla sconfitta subìta per mano dell’Arsenal ieri pomeriggio e dal fatto che i centrali difensivi titolari – Scott Dann e Mamadou Sakho – restino ancora lungodegenti a causa di gravi infortuni. Si parla già di visite mediche effettuate ieri e mancherebbe solo la firma sul contratto. Dall’entourage chiedono ancora tempo per dare conferme ufficiali, ma la strada sembra avviata.