Da “Scempions” a “psicodramma” e “patatrac” il passo è davvero breve. “Pairetto mi ha minacciato” tuona Gian Piero Gasperini, nel giorno in cui Roberto Breda viene clamorosamente esonerato dal ruolo di allenatore del Perugia, nella giornata in cui aveva matematicamente conquistato i playoff di fronte al proprio pubblico. Al suo posto subentrerà Alessandro Nesta: giusto cambiare così di netto a pochi giorni dall’inizio degli spareggi? Il Sassuolo passa clamorosamente a San Siro con la coppia Berardi-Politano e rischia di inguaiare l’Inter a una settimana dallo scontro diretto di fronte alla LazioTuttosport apre con una suggestione di calciomercato: Juventus ed Inter fanno a spallate per Florenzi.

MOVIMENTO SOCIAL – Da segnalare l’ampia solidarietà, manifestata anche attraverso i più noti social network, proprio per Roberto Breda, artefice di un’importante e per certi versi inattesa rimonta dopo aver preso le redini del Perugia a fine ottobre. Partito in quarta con Giunti, il Perugia era sprofondato nei bassifondi della classifica dopo oltre un mese di sole sconfitte. Oggi si gode la matematica certezza di poter giocare per un posto in Serie A nei playoff (che avranno inizio il prossimo 24 maggio) ma lo farà con una nuova guida tecnica. Soli 7 punti conquistati nelle ultime 8 partite, fra cui il derby perso in rimonta contro la Ternana, hanno spinto la dirigenza a cambiare nella maniera più rumorosa possibile. Scelta giusta al momento giusto?

Di seguito riportiamo i titoli riguardanti il Genoa: in aggiornamento 

Il Benevento balla coi tifosi (Gazzetta dello Sport)

Il Benevento festeggia l’addio alla Serie A, il Genoa spreca e perde (Gazzetta dello Sport)

Pepito disegna calcio, Medeiros fa poco (Gazzetta dello Sport)

La lezione di Benevento (Corriere dello Sport)

Puggioni super, Sandro DOC (Corriere dello Sport)

Festa stregata (Corriere dello Sport)

Bertolacci rischia il rosso. E su Lapadula… (Corriere dello Sport)

Genoa, tanti lampi di Pepito non bastano. Vince il Benevento (Il Secolo XIX)

Al Vigorito è 1-0 (Il Secolo XIX)

Maledetto (Il Secolo XIX)

Pepito da applausi: “Grazie tifosi” (Il Secolo XIX)

Rovella: “Europeo sognando Modric” (Il Secolo XIX)

Medeiros spento, Papa caotico. Izzo fa 100 e il rientro è buono (Il Secolo XIX)

Primavera battuta in rimonta a Verona (Il Secolo XIX)

Perinetti: “Perin via? Per l’offerta migliore”  (Il Secolo XIX)

“La bellezza ci toglie equilibrio” (Il Secolo XIX)

Lamanna: “Sconfitta ingiusta” (Il Secolo XIX)

Beffa Genoa, l’arbitro più Diabaté (Repubblica Genova)

Izzo indeciso, Medeiros delude. Lapadula si batte (Repubblica Genova)