Il primo giorno in cui Mattia Perin è arrivato al Pio Signorini, ad aspettarlo c’era Gianluca Spinelli. Ieri, all’interno del JMedical, il nuovo portiere della Juventus è stato accolto da Claudio Filippi per un saluto, un in bocca al lupo, un riconoscimento degli enormi risultati ottenuti con la maglia rossoblù. Con l’ambizione di diventare il portiere numero 1 in Nazionale, quella stessa nella quale ha trovato Spinelli al proprio fianco in tempi non sospetti.

L’ex preparatore del Genoa, via Twitter, ha voluto lanciare un messaggio a Mattia Perin con un ricordo dei tempi ormai andati: “Sembra ieri il provino al Pio e invece sono passati 10 anni..era l’inizio di una bella storia..con ancora tante pagine da scrivere..in bocca al lupo Matti”.