Home Occhi sul mondo Occhi sulla Serie C

Occhi sulla Serie C

Lega Serie C, rinviato l’inizio del campionato. All’orizzonte il rischio della sospensione

Posticipato l'inizio del campionato di Serie C, con calendari ed assemblea di Lega posticipati alla data del 22 agosto. La notizia squarcia il mondo del pallone italiano con qualche giorno di ritardo rispetto alle notizie del probabile ripescaggio in cadetteria di Catania, Novara e Siena e dell'inserimento della Juventus B, prima seconda squadra ad essere integrata nel campionato di Serie C. Questo il testo della nota comparsa sul sito della Lega Nazionale Serie C, che sottolinea come il Consiglio Direttivo si riserverà di decidere "se sospendere o meno il campionato in assenza di certezze economico-finanziarie e per la precarietà della governance del Calcio Italiano".

Albissola, Fossati: “Il Genoa ha un impianto di gioco pulito e principi di gioco...

Neopromosso in Serie C, l'Albissola di mister Fabio Fossati ha lottato contro una squadra di categoria superiore come il Genoa nel contesto caloroso e...

Cuneo, le parole di “Bobo” Lamanna e Maurizio Bratomi – VIDEO

La storia del Cuneo, descritta in parte già dal suo nuovo allenatore Scazzola, è di quelle che inquadrano il mondo del pallone italiano. Una...

Cuneo, Scazzola: “Ottima impressione questo Genoa, anche se contro di noi non fa testo”...

Al termine dell'amichevole andata in scena a Riscone di Brunico, la nostra redazione ha raggiunto Cristiano Scazzola, ex rossoblu ai tempi di Bagnoli e Attilio Perotti. Oggi è il neo-tecnico di un Cuneo la cui stagione sportiva è partita solamente due giorni fa. "Per quanto riguarda il Cuneo diventa difficile parlarne. La società è nata da poco, è stata acquistata ai primi di luglio. Siamo partiti in ritiro senza neanche un giorno d'allenamento, quattro giocatori sotto contratto e tutti ragazzi in prova del 1999, 2000 e 2001. Siamo in ritardo, ma la società sa che entro quindici giorni dobbiamo prendere 14/15 giocatori di categoria. L'importante sarà farsi trovare pronti con la squadra fatta il 26, alla partenza del campionato. 

Apocalisse annunciata

Che tristezza! Il calcio italiano, con il vento in poppa per l'arrivo di CR7 e il suo contratto faraonico, non lo è dappertutto considerate le richieste della Procura della FIGC per Chievo e Parma sul precipizio della Serie A. Altro che disperazione per non aver partecipato al Mondiale russo, è in atto una fine annunciata del calcio italiano. Sulla graticola in questo momento ci sono Chievo, bilanci in disordine e una rumba di plusvalenze. Ad Avellino per una fideiussione irregolare e taroccata da una società di maniche larghe anche con altre società, sospesa un anno fa dalla Banca d'Italia perché non possedeva consistenza patrimoniale. Oltre agli irpini, in ballo c'è anche il Palermo. Il Milan è al Diavolo dopo la farsa cinese. Sperano che l'ingresso del fondo Elliott li possa riportare nel Purgatorio dell'Europa League. Nella strana, assurda vicenda delle fideiussioni taroccate, perché Covisoc, Lega e FIGC si sono mosse solamente adesso un giorno prima delle iscrizioni al campionato con tutto annunciato da tempo?

Casa Italia o Caos Italia?

L'Italia guarda il Mondiale da casa, chiedendosi come riordinarla. Ma l'estate non è sicuramente partita col piede giusto e la bacchetta magica non sembra...

Serie B, il Cosenza torna in cadetteria dopo 15 anni d’assenza

In una serata che offriva una vastissima programmazione calcistica, dal ritorno della finale playoff di Serie B tra Frosinone-Palermo alla sfida mondiale tra Croazia...

Serie B, la finale playoff sarà Palermo-Frosinone: sabato si conoscerà l’ultima neopromossa

Serata di playoff in Serie B dove ogni pronostico viene rispettato: i due vantaggiosi 1-1 dell’andata sorridevano già a Frosinone e Palermo mercoledì scorso...

Serie B, domenica si decidono le finaliste playoff. Due pareggi che sorridono al Centro-Sud

Serata di playoff in Serie B e Serie C, con ben quattro gare che non hanno indirizzato nettamente nessuno degli spareggi promozione. Sicuramente dei...

Playoff Serie B, festeggiano Cittadella e Venezia. Che gol di Stulac e Bartolomei

Con qualche giorno di ritardo, partivano questo pomeriggio i playoff di Serie B per decretare l'ultima promossa nel massimo campionato dopo Empoli e Parma....
8,690FansMi piace
1,036SeguaciSegui
497SeguaciSegui
579SottoscrittoriSottoscrivi

L'Outlet di Buon Calcio a Tutti